Risolto Il Problema Con La Condivisione Delle Cartelle In Windows Server 2008.

Nell’ultima settimana, alcuni follower hanno riscontrato un testo di errore noto relativo all’abilitazione della cartella discussa in Windows Server 2008. Questa preoccupazione può verificarsi per molte ragioni. Li esamineremo ora.

Il tuo computer è lento? Reimage è l'unico software in grado di risolvere un'ampia gamma di problemi relativi a Windows.

Acquista e scarica l’e-book PDF completo e le versioni e-book principalmente per soli $ 9,99.

Come faccio a visualizzare la cartella condivisa effettiva in Windows Server 2008?

Passaggio 1: fare clic con il pulsante destro del mouse sulla selezione di cibo iniziale e cercare Gestione computer.Passaggio due o tre: nelle cartelle pubbliche, fai clic su “Apri in file”.Passaggio 1: nell’avviso, digita ricerca risorse nel menu Ottieni te stesso.Passaggio 2: in Resource Monitor, portalo nella scheda CD.

Poiché Windows Server 2008 è un PC server operativo, non sorprende che una delle caratteristiche principali di questo sistema di guida sia la condivisione di file per gli utenti del vento su altri sistemi su reti emotive. Quindi lo scopo principale dell’utilizzo di questa sequenza è sperimentare le cartelle video di Windows e Server 2008.

Cartelle e file condivisi predefiniti

Come faccio ad abilitare la condivisione di una cartella?

Fare clic sul pulsante Start, quindi > Internet su Impostazioni e, nella parte corrente adatta, selezionare Impostazioni generali per l’accesso.” Nella sezione “Privato”, selezionare il raffinato “Accendi rete” e attivare la condivisione di file e stampanti.

Come faccio ad abilitare la condivisione di file su Windows Server?

Il metodo, familiare a molti amministratori di Windows, consiste nel fare clic con il pulsante destro del mouse sull’intera cartella, selezionare Proprietà dal menu Tecnologie e fare clic sul caso Condivisione. Quindi fai clic su “Condivisione avanzata”, convalida la casella “Condividi questa cartella”, inoltre decidi di fare clic su “Autorizzazioni” per adattare l’ACL della cartella.

Windows Server stabilizza due tipi di trasferimento di file: Condivisione file pubblica standard e Condivisione cronologia.

Nel contesto dell’accesso ampiamente disponibile per la condivisione di file, tutte le informazioni da spendere devono essere inserite nella directory pubblica del server specifico in %SystemDrive%UsersPublic. Una volta impiegati in questo file, i file si trasformano in disponibili a tutti gli utenti, collegati Localmente tornando al ricevitore, se abilitato, e perché tutti gli utenti comunicano. La condivisione offre una notevole riduzione dell’accesso ai file. Per studio di ricerca, se il server appartiene al gruppo di lavoro A, la cartella condivisa sarà protetta da password. Inoltre, la connessione a Internet con i file in una cartella distribuita di grandi dimensioni potrebbe essere limitata a trovare ed eseguire, o essere in grado di leggere, scrivere, creare, eliminare e documenti. file

La condivisione predefinita, che è realisticamente consentita solo per i volumi NTFS, ti consentirà di condividere cartelle, file e/o volumi maschili o femminili con alcuni utenti specifici. Questo ti dà un livello di sicurezza molto più elevato rispetto all’assistenza alla rete accedendo a una formula di autorizzazioni di file e cartelle NTFS e autorizzazioni di condivisione, e renderà più facile evitare di dover modificare i file dalla loro posizione corrente per parlarne.

Abilita Condivisione file di Windows Server 2008

Consigliato: Reimage

Hai un computer che funziona lentamente? In tal caso, potrebbe essere il momento di prendere in considerazione alcuni software di riparazione di Windows. Reimage è facile da usare e risolverà gli errori comuni sul tuo PC in pochissimo tempo. Questo software può anche recuperare file da dischi rigidi danneggiati o chiavette USB danneggiate. Ha anche la capacità di spazzare via i virus con un clic di un pulsante!

  • Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  • Passaggio 2: avvia il programma e seleziona il dispositivo che desideri scansionare
  • Fase 3: fai clic sul pulsante Scansione per avviare il processo di scansione

  • L’utilizzo di file in Windows Server 2008 è consentito tramite il Centro connessioni di rete e condivisione, a cui è possibile accedere selezionando Start -> Rete e di conseguenza facendo clic sul pulsante “Rete” solitamente nel Centro condivisione sullo strumento Alexa Alexa. Dopo aver chiamato il Centro connessioni di rete e condivisione, elenca il file di costruzione di condivisione corrente e le impostazioni come mostrato nella figura seguente:

    Per abilitare la condivisione di file di dati criminali, fai clic sul pratico puntatore accanto a “Condivisione directory” nella specifica sezione “Condivisione e rilevamento”. Ciò facilita il seguente elenco di base delle opzioni di espressione di cartelle pubbliche:

    • Abilita la condivisione in modo che chiunque possa aprire gli archivi tramite l’accesso dell’organizzazione. Consente agli utenti della rete di leggere i dati del computer nella cartella utilizzata del server, ma di eliminarli, non modificarli, altrimenti crearli. Vedi
    • passare alla condivisione in modo che chiunque abbia accesso alla rete possa certamente aprire, modificare e creare software. – consente agli utenti della rete di aprire, adattare ed eliminare creare file indiscutibilmente nella cartella condivisa.
    • Disabilita collaborazione (le persone che hanno effettivamente effettuato l’accesso a questo computer o computer mobile possono comunque accedere a questa cartella) – consentiConsenti l’accesso alla directory condivisa solo a tutti coloro che hanno registrato in locale su questo sito specifico. Agli utenti viene negato l’accesso alla nostra rete. Simile a

    Come creare la migliore cartella condivisa predefinita facendo clic su una particolare freccia rivolta verso il basso che conduce alla cartella condivisa specifica. Durante lo sviluppo, la sezione offre la possibilità di abilitare eventualmente la condivisione di file disabilitata per impostazione predefinita su questo server. Quando questa casella è selezionata, potrebbe benissimo apparire una finestra di dialogo completa che offre la possibilità di avere le cartelle condivise disponibili solo sulla rete privata in cui si trova il corso, oppure è possibile eseguire le cartelle condivise disponibili sui siti Web della comunità locale. La scelta qui dipende dalle esigenze dell’organizzazione, sinceramente per raggiungere gli obiettivi di sicurezza, in genere potrebbe essere meglio limitare la condivisione a una rete specifica a meno che non sia specificamente richiesta l’ammissione esterna.

    come sulla strada per abilitare la condivisione di cartelle in Windows Server 2008

    Centro connessioni di rete e condivisione ovviamente consente al pubblico di impostare directory basate su password che si spostano verso l’alto. Quando viene selezionata la freccia di accesso con password condivisa, vengono generalmente visualizzate le opzioni per abilitare o disabilitare l’accesso protetto da password condivisa. this Se l’intera impostazione è abilitata solo sui server del gruppo di lavoro theOn, gli utenti Internet con account client e password possono accedere ai file e alle cartelle forniti dopo una sorta di server.< /p>

    Come si attiva la condivisione di immagini e stampe in Windows Server 2008?

    rete aperta con centro di condivisione che va da Start To | Nel Pannello di controllo, fai clic su Rete e Internet da connettere. Quindi apri Centro condivisione e rete. Fai clic su “Opzioni di condivisione avanzate” mettiti in contatto nella sezione “Cestino”. Ora dovresti vedere i modelli “Attiva durante la condivisione di file e stampanti a getto d’inchiostro” e inoltre “Attiva la condivisione di file pubblici” (vedi Figura 1).

    Le directory condivise possono sempre essere configurate in Windows utilizzando Esplora file semplicemente navigando nell’intera directory che si desidera condividere, facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella specifica e selezionando Proprietà fornito dal menu. Nella chat online delle proprietà, fai clic sulla scheda “Condivisione”, visualizza per assisterti e modificare le impostazioni correnti insieme alla cartella in questione, come mostrato nell’immagine esatta qui sotto:

    In questa finestra di condivisione, seleziona l’idea “Condividi…” per avviare il dubbio sulla condivisione dei file. Questa finestra di dialogo consente di specificare chi può accedere a questa cartella con il contributo. Se tempo fa la condivisione di file era riservata agli utenti con report e password locali, è possibile ottenere un elenco di utenti appropriato facendo clic spesso sulla freccia in basso. In questo dilemma scegli e aggiungi utenti o seleziona Worldwide se vuoi che l’accesso sia un po’ più accessibile a quasi tutti gli utenti che utilizzano account locaprivate:

    Dopo aver completato le impostazioni di una persona, fai clic sul pulsante “Condividi” per avviare il processo di condivisione dei file. Una volta completata questa configurazione iniziale della condivisione nell’esatto passaggio Der, dovrebbe apparire una finestra di dialogo con il messaggio finale, pubblicare tutti gli intenti UNC (Universal Naming Convention) per la condivisione e offrire la tua attuale opzione per inviare agli utenti un’e-mail in modo che tu possa far loro capire che a riguardo:

    come ciò può abilitare la condivisione delle cartelle in relazione a Windows Server 2008

    Una volta selezionati gli utenti tramite l’accesso alle cartelle, il passaggio successivo è solitamente abilitare la condivisione delle cartelle senza dover avendo una domanda, imposta le autorizzazioni di condivisione al controllo e imposta lo stato comune che verrà utilizzato per raggiungere la cartella specifica. essere e/o. Inoltre, molto probabilmente dovrebbe essere configurata la memorizzazione nella cache dei file condivisi. La memorizzazione nella cache incoraggia i visitatori del sito a salvare le riproduzioni locali dei file in questione, rendendole più disponibili offline. Una dimostrazione di quando (ad esempio, i mezzi di server che ospitano i file sono sempre stati disponibili per qualcosa di più di un semplice utente DES locale distinto). Durante il cachingBy design, le copie dei file citati collegati localmente vengono archiviate nel sistema locale del visitatore in modo che possano essere accessibili in modo indipendente. al server. Quando la mappatura è completamente ripristinata, gli sviluppi fatti alla copia locale relativa alla cartella vengono sincronizzati con la mia copia di backup di origine sul tipo di server.

    Ottieni lo strumento di riparazione PC Reimage. Correggi istantaneamente gli errori del tuo computer e migliora le prestazioni.

    How To Enable Folder Sharing In Windows Server 2008
    Как включить общий доступ к папкам в Windows Server 2008
    Mapdeling Inschakelen In Windows Server 2008
    Jak Włączyć Udostępnianie Folderów W Systemie Windows Server 2008
    Como Habilitar O Compartilhamento De Pastas No Windows Server 2008
    So Aktivieren Sie Die Ordnerfreigabe In Windows Server 2008
    Comment Activer Le Partage De Dossiers Dans Windows Server 2008
    Cómo Habilitar El Uso Compartido De Carpetas En Windows Server 2008
    Hur Man Aktiverar Mappdelning I Windows Server 2008
    Windows Server 2008에서 폴더 공유를 활성화하는 방법