Procedura Di Risoluzione Dei Problemi Per Creare Un Disco Del File System Perso

Se hai perso la tua unità del file system individuale, questo record del blog potrebbe essere d’aiuto.

Il tuo computer è lento? Reimage è l'unico software in grado di risolvere un'ampia gamma di problemi relativi a Windows.

Scarica e carica Disk Drill su Windows o Mac OS X.Avvia il programma di ripristino di Disk Drill dal programma di dipendenza, seleziona il disco rigido guasto dell’auto e fai clic su:Visualizza in anteprima i file che scopri con scansioni rapide e/o approfondite.Fare clic su Ripristina per recuperare i dati persi.

Nota. Il recupero dei dati da vari supporti partizionati è generalmente descritto nei seguenti articoli:

  • Recupero dei dati dal disco rigido NTFS riformattato (Windows)
  • Recupero dei dati forniti da un HFS cancellato e/o da un recapito HFS+ (macOS)
  • Recupero dei dati da un’unità exFAT/FAT ben formattata davvero difficile (Windows/macOSX/Linux)
  • Recupero dei dati da un vero disco rigido Ext2/3/4FS riformattato (Linux)
  • Perché pensi che i miei file scompaiano improvvisamente?

    I file dovrebbero scomparire del tutto se le proprietà vengono create su “nascoste” e Esplora file non è stato configurato per mostrare affatto i download nascosti. Utenti di computer, programmi, inoltre malware possono potenziare le proprietà più tipicamente associate ai file e renderle nascoste per consentire loro di fingere che i file non esistano e di conseguenza impedirne la modifica.

    I dischi rigidi USB esterni stanno diventando ogni giorno più grandi, più facili e più convenienti. Questo li rende quasi ideali per iniziare con la qualità del tuo dispositivo di archiviazione per beat, film, foto o come ram di backup per file e sistemi.

    Sebbene i dischi rigidi USB siano generalmente molto affidabili nonostante l’archiviazione, presentano rischi unici rispetto ai dischi rigidi interni e ai supporti non rimovibili. Le conseguenze più ovvie sono in genere rischi fisici come la caduta di un disco rigido completo su un rack, la manipolazione impropria, la possibile esposizione a condizioni ambientali difficili (caldo o freddo estremi, umidità o luce solare diretta) per un periodo prolungato.

    Consigliato: Reimage

    Hai un computer che funziona lentamente? In tal caso, potrebbe essere il momento di prendere in considerazione alcuni software di riparazione di Windows. Reimage è facile da usare e risolverà gli errori comuni sul tuo PC in pochissimo tempo. Questo software può anche recuperare file da dischi rigidi danneggiati o chiavette USB danneggiate. Ha anche la capacità di spazzare via i virus con un clic di un pulsante!

  • Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  • Passaggio 2: avvia il programma e seleziona il dispositivo che desideri scansionare
  • Fase 3: fai clic sul pulsante Scansione per avviare il processo di scansione

  • Errori logici causati dalla rimozione completa del computer o dalla rapida perdita di capacità sono anche un rischio comune particolare quando si utilizzano unità e display ardui rimovibili. Tutti i principali sistemi includono un comando di “espulsione” che prepara l’unità per l’eliminazione fisica dal computer o dal dispositivo. Ciò garantisce che un’operazione di scrittura non venga normalmente eseguita quando il disco deve essere rimosso. Se un disco rigido viene gravemente disabilitato mentre il sistema operativo di una persona vi accede, un particolare sistema lo farà. Alcune informazioni sull’unità problematica potrebbero essere danneggiate, rendendo direi il CD (e i file attraverso di esso) inaccessibili per un po’. Quando si lavora per ingrandire l’hard disk, un computer non può riconoscere il file pc o può anche guardare lo spazio non allocato (per questo chiede che possa strutturare l’hard disk). La schermata seguente mostra un’unità Windows danneggiata diligentemente in Gestione disco.

    Clicca sulla rappresentazione simbolica per ingrandire

    Clicca sull’immagine molto di più
    Clicca sull’immagine per ingrandirla

    Come posso recuperare un file system perso?

    Avvia R-Studio e trova il disco danneggiato.Scansiona quel particolare disco rigido danneggiato.Mostra i risultati della ricerca.Fare doppio clic su una sezione per presentarne il contenuto.Contrassegna i file e le cartelle che desideri recuperare sul mercato.Visualizza i file frequentemente facendo doppio clic su di essi.

    Sulla base dell’argomento delle informazioni su queste ricevute di utilità di attrazione, sembra che il file sull’unità sia stato accuratamente cancellato o perso. Tuttavia, nella maggior parte dei casi questo non era il caso particolare. Alcuni o tutti i tuoi incredibili dati potrebbero rimanere su cui il disco rigido e allo stesso tempo essere invisibile al sistema principale.

    R-Studio è molto probabilmente uno schema di recupero dati che permette di “vedere” questi preziosi dati in percorsi che non sono nemmeno accessibili al sistema operativo. R-Studio è in grado di identificare e analizzare gli elementi dell’unità danneggiati senza indovinare un buon file system non danneggiato. Pertanto, è possibile recuperare importanti dati primari anche se il disco rigido è letteralmente danneggiato al punto da essere illeggibile. Questo articolo ti mostrerà passo dopo passo come i maestri ti dicono come conducerlo.

    Come si ripristina l’ultimo disco rigido del filesystem?

    Premi Win+R e di conseguenza digita nell’intera scheda cmd.exe;Immettere il comando chkdsk /r /f X: dove X— il documento in ciascuna delle nostre sezioni che si desidera scansionare;Al termine della scansione, reinstalla il sistema che vedi e controlla che il sistema dell’elenco sia stato ripristinato senza alcun dubbio.

    Prima di iniziare
    Importante: questa guida passo passo al recupero dei dati del computer mostra che la tua unità complessa è in buone condizioni fisiche e danneggiata a causa di un errore sensibile (come una disconnessione o una riformattazione di un animale non valido). Se a questo punto si dovesse verificare un problema hardware con l’unità estenuante, o a condizione che il tuo disco rigido sia danneggiato a mano, è meglio nominare uno specialista del recupero dati. Oltre a controllare quali cavi sono collegati correttamente, l’obiettivo del rimedio fai-da-te può effettivamente danneggiare le tue possibilità, insieme al recupero dei dati se il tuo disco rigido dell’auto ha un grave guasto fisico. I segni che un disco rigido è difettoso includono:

  • Il sistema in realtà non rileva il dispositivo o viene visualizzato durante l’utilizzo di un tag insolito o eventualmente troncato. INTELLIGENTE
  • Avvisi di utilità (tecnologia di automonitoraggio, analisi, reporting) del corretto guasto irreversibile dell’elettronica.
  • Il disco rigido emette rumori insoliti, si muove o impiega molto tempo per assicurarsi che si avvii e si inizializzi.
  • I blocchi danneggiati continuano ad aiutarti a comparire sul disco.
  • Tutte queste affermazioni sono gestite al meglio solo da specialisti di recupero dati con credenziali. Hanno attrezzature preziose, software e, soprattutto, tutte le abilità necessarie per lavorare con una varietà di dischi. In questi casi, né R-Studio né altri strumenti di recupero dati saranno di aiuto. Inoltre, qualsiasi ulteriore pericolo per un tale disco comporterà molto probabilmente ancora più problemi per questi dati. Molto spesso, questa forma di danno rende i dati irrecuperabili.

    unità computer con file perduti

    Di solito ci sono molti altri generali prima dell’inizio della tattica. In primo luogo, è meglio utilizzare il programma più veloce disponibile e concedere il tempo per il recupero degli studi. Molte unità disco femminili USB mantengono interfacce eSATA aggiuntive che sono forse più veloci di USB 3.0. Inoltre, assicurati di avere abbastanza regione per ripristinare i file recuperati. R-Studio può file aziendali su qualsiasi rete locale o forse su qualsiasi unità visibile al sistema operativo della gamma principale. Non salvare mai i file riportati sullo stesso prodotto rigido da cui sono stati recuperati. Infine, non è necessario acquistare R-Studio per avviare la fase di recupero dei dati. Puoi seguire la maggior parte di questi passaggi per creare una dimostrazione di mod. Questo ti aiuterà a valutare le tue buone possibilità di recuperare con successo i file. Se ti sembra che i tuoi file possano benissimo essere recuperati, puoi acquistare un’autorizzazione R-Studio e inserire direttamente la combinazione di tasti, senza reinstallare i programmi e/o magari riavviare il processo.

    unità di sistema dell'elenco perso

    Iniziamo con questo.
    (Nota: gli screenshot in questa guida probabilmente provengono da R-Studio per Windows, ma un trattamento chirurgico è lo stesso per le versioni Mac e Linux.)

    Come hai risolto un sistema di avvio non funzionante?

    Controlla il CD sul tuo disco rigido. L’esecuzione di uno strumento specifico eseguirà la scansione del disco rigido, ma avrà anche la possibilità di tentare di riparare i settori distruttivi.Utilizzare questo comando CHKDSK. Questa è una versione speciale significativa dello strumento che ho appena recensito sopra.Utilizzare il comando SFC /scannow.Cambia il tipo di tipo di file.Utilizzare il software di salvataggio dei dati dei file.

    Ottieni lo strumento di riparazione PC Reimage. Correggi istantaneamente gli errori del tuo computer e migliora le prestazioni.